Specialità Stagionate

Una gamma con i migliori prodotti stagionati.

Specialità Stagionate

Per Fiorucci saper aspettare è un'arte. Perché le cose più buone richiedono tempo, dedizione e passione. Come le sue specialità stagionate, conservate in ambienti protetti permettendo così una lenta maturazione del prodotto. Un riposo interrotto solo da controlli periodici e minuziosi, proprio come da antica tradizione.

Da sapere sulle Specialità Stagionate

Cosa significa speck in italiano?

La sua bontà è indiscussa ma scopriamo cosa significa speck. La parola proviene dal medio alto tedesco “spec” e dall’alto tedesco “spek”, che significano “spesso, grasso”. Solo nel XVIII secolo all’interno di alcuni registri contabili e regolamenti di macellai è comparsa la parola “speck”.

Qual è la differenza tra pancetta e guanciale?

Pancetta e guanciale, entrambe specialità della nostra tradizione, si distinguono per il taglio da cui nascono: la pancetta deriva dalla parte ventrale del suino, mentre il guanciale è la conseguenza della produzione della guancia di un maiale e in parte anche del collo.

Quali sono i vantaggi della carne cruda?

I vantaggi sono che la carne cruda, come il carpaccio di manzo Fiorucci, conserva la sua idratazione e i nutrienti essenziali come i sali minerali di cui è naturalmente ricca (come ferro, selenio, zinco, magnesio e calcio). Durante il processo di cottura, la maggior parte di questi elementi verrebbe invece persa. Questo vale anche per le vitamine di cui la carne è ricca.

Scopri le altre categorie