Regionali – ‘Nduja Calabrese

Regionali – ‘Nduja Calabrese

È un tipico salame calabrese, caratterizzato da una consistenza morbida ed un gusto particolarmente piccante.
La regina dei salumi calabresi: la ‘nduja. La sua origine risiede a Spilinga, un comune di Vibio Valentia e, e nasce come un piatto della cucina povera, creato per conservare la carne di maiale.

È considerato un salame piccante spalmabile più conosciuto della Calabria. I suoi ingredienti principali sono la carne suina e una sapiente quantità di peperoncino da cui deriva il suo colore rosso vivo.

La ‘nduja calabrese viene stagionata per circa due anni e conserva la sua artigianalità grazie alla sua minuziosa legatura con lo spago. L’origine del nome è da ricercare nel termine latino “induco”, cioè introdurre, che fa riferimento al gesto di inserire la carne lavorata all’interno del budello.

Il segreto della sua bontà sta nel metodo di preparazione molto semplice, che si tramanda di generazione in generazione.

Ci sono tanti modi per gustare questa antica specialità. La ‘nduja può essere sciolta in un pentolino per essere poi spalmata su fette di pane abbrustolito, croccante al punto giusto.

Oggi, però, può essere un ingrediente prezioso, pronto per essere gustato in ogni occasione: dal primo al secondo piatto. La sua bontà è riconosciuta anche dai ristoranti gourmet che non rinunciano al suo gusto unico.

Senza Glutine Senza Lattosio

Valori Nutrizionali

Parametro/Parameter Valore/Value % GDA GDA giornaliera
Valore energetico Kcal (Energy kcal) 586 29 2000
Valore energetico kj (Energy value kj) 2417 29 8400
Proteine, g (Proteins, g) 12 24 50
Carboidrati, g (Carbohydrates, g) 2.5 1 260
Zuccheri, g (Sugars, g) 0.9 na 90
Grassi totali, g (Total fat, g) 58 83 70
Acidi grassi saturi, g (Saturated fat acid, g) 22 110 20
Acidi grassi monoinsaturi, g (Mono-unsatured fat acid, g) - na
Acidi grassi polinsaturi, g (Poly-unsatatured fat acid, g) - na
Sodio, g (Sodium, g) - na 2
Sale (NaC1), g (Salt (Nacl),g) 2.0 33 6

Guarda anche